Studio Zanin - Contabilità online - Consulenza del Lavoro online - Rieti

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • 1
  • 2
Servizi contabilità online e paghe online

Contabilità

Lavoratori domestici - Colf - Adempimenti - Studio Zanin - Rieti - Consulenza Fiscale, Tributaria, Lavoro

Studio Zanin - Colf: adempimenti necessari - I contributi

E-mail Stampa PDF
Indice
Studio Zanin - Colf: adempimenti necessari
L'assunzione
La busta paga
I contributi
Altri adempimenti
Tutte le pagine
I Contributi

Il datore di lavoro ogni tre mesi dovrà versare i contributi dovuti all'INPS mediante un bollettino postale prestampato. Una volta effettuata l'iscrizione infatti l'ufficio INPS competente invierà i moduli con le relative istruzioni presso l'abitazione del datore di lavoro. Entro le scadenze prefissate (10 gennaio, 10 aprile, 10 luglio, 10 ottobre) si dovrà compilare e pagare il bollettino. Si dovranno inserire le ore retribuite nel trimestre (quindi le ore lavorate più le ore comunque retribuite come le ferie, le festività, le malattie ecc.), considerando i giorni lavorati fino all'ultimo sabato del trimestre (es. se l'ultimo sabato del primo trimestre è il 28 marzo, le eventuali ore retribuite il 30 e il 31 marzo non dovranno essere conteggiate nel primo trimestre, ma andranno aggiunte alle ore del secondo trimestre); si dovrà poi calcolare la retribuzione effettiva, partendo dalla retribuzione lorda e aggiungendo il rateo della tredicesima (il tool che vi proponiamo calcola il rateo in automatico); in base alla retribuzione si dovrà individuare, in base alla tabella sottostante, l'importo del contributo orario da versare il quale dovrà essere moltiplicato per le ore retribuite. Nel caso in cui la lavoratrice sia coniuge o parente o affine entro il terzo grado (figli, genitori, fratelli, sorelle, nipoti, nonni, zii, bisnipoti, suoceri, generi, nuore, cognati, cognate, zii del marito o della moglie) e convivente, il contributo sarà decurtato della quota CUAF (Cassa Unica Assegni Familiari)

Contributi 2010
Retribuzione effettiva oraria con quota assegni familiari senza quota assegni familiari

Fino a euro 7,22

€ 1,34

€ 1,34

Oltre € 7,22 e fino a € 8,81

€ 1,51

€ 1,51

Oltre € 8,81

€ 1,85

€ 1,84

Lavoro superiore a 24 ore settimanali*

€ 0,98

€ 0,97

* Gli importi contributivi della quarta fascia sono indipendenti dalla retribuzione oraria corrisposta, si riferiscono ai servizi domestici effettuati presso uno stesso datore di lavoro con un minimo di 25 ore settimanali e vanno applicati sin dalla prima delle ore lavorate nel corso della settimana.


Trovaci su LinkedIn
Trovaci su Facebook
Seguici

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information