Studio Zanin - Contabilità online - Consulenza del Lavoro online - Rieti

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • 1
  • 2
Servizi contabilità online e paghe online

Contabilità

Circolare Ministero Lavoro 13/2008: Indicazioni sulle novità in materia di contratto a tempo determinato

E-mail Stampa PDF

Circolare Ministero Lavoro 13/2008: Indicazioni sulle novità in materia di contratto a tempo determinato

Le nuove regole sui contratti a termine introdotte dal 1° gennaio 2008 dalla legge sul Welfare vengono interpretate dalla circolare ministeriale che evidenzia alcuni aspetti:
- il regime della durata massima, in caso di reitera dei rapporti, non si applica ai contratti a termine stipulati con lavoratori iscritti nelle liste di mobilità;
- nel caso di raggiungimento del limite massimo di 36 mesi a seguito della reitera di più contratti a termine, allo scadere il rapporto non si converte automaticamente, ma potrà prorogarsi per altri 20 giorni;
- il diritto legale di precedenza per chi ha lavorato con contratto a termine per almeno 6 mesi, si riferisce alle mansioni già espletate e non a quelle equivalenti;
- ai datori di lavoro che hanno sottoscritto contratti a termine dal 1° gennaio 2008 non si applica il conteggio della relativa durata, ai fini del computo dei 36 mesi, con contratti conclusi prima del 2008, qualora però il rapporto cessi entro il 31 marzo 2009.

Allegati:
 Circolare n. 13/2008 Ministero del Lavoro[Indicazioni sulle novità in materia di contratto a tempo determinato]1509 Kb

Trovaci su LinkedIn
Trovaci su Facebook
Seguici

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information